Fuorisalone 2017: le installazioni di Lexus alla Triennale di Milano, le foto

Fino al 9 aprile, dalle 10:30 alle 22:00, la Triennale di Milano, ospita Lexus e la sua YET Philosophy – la Filosofia del Ma – anima del pensiero creativo di Lexus che spinge il brand a ridefinire gli orizzonti creativi fondendo elementi apparentemente incompatibili tra loro. Il motto è: “Armonizzare, MA non scendere a compromessi”. La sinergia che ne deriva permette di innovare, rivelando possibilità che vanno oltre l’immaginazione. Scopri di più qui su Designerblog.

Fino al 9 aprile, dalle 10:30 alle 22:00, la Triennale di Milano, ospita Lexus e la sua YET Philosophy – la Filosofia del Ma – anima del pensiero creativo di Lexus che spinge il brand a ridefinire gli orizzonti creativi fondendo elementi apparentemente incompatibili tra loro. Il motto è: “Armonizzare, MA non scendere a compromessi”. La sinergia che ne deriva permette di innovare, rivelando possibilità che vanno oltre l’immaginazione.

All'interno diverse mostre: la filosofia Yet sviluppata da designer selezionati, 12 design finalisti dei Lexus Design Award 2017 (4 prototipi e 8 presentazioni alla giuria), ed infine, una retrospettiva dei 10 anni di Lexus per la Milan Design Week. Si parte proprio da Ancient Yet Modern, installazione creata dal The Mediated Matter Group (team di ricerca e design di Neri Oxman)ed ispirata alla YET Philosophy, appunto. L'obiettivo è quello di costruire un’esperienza in cui si sta al suolo MA sospesi dalla luce – un’onda MA una particella. Utilizzando un materiale antico MA una tecnologia all’avanguardia, The Mediated Matter Group fa debuttare su scala architettonica la stampa 3D su vetro.

Si passa poi ai Lexus Design Award inaugurati nel 2013 con l’intento di stimolare idee per un mondo migliore, mirati a supportare designer emergenti e creativi da tutto il mondo. Quest’anno Lexus presenta i lavori di 12 finalisti tra prototipi, realizzati sotto la guida di designer di fama mondiale, e presentazioni per la giuria. I Lexus Design Award 2017 hanno raccolto 1.152 iscrizioni da 63 paesi per il tema ‘YET’.

Oltre, si esplorano le cose da angoli diversi, per vedere oltre ciò che è ovvio e scoprire ciò che è nuovo e inaspettato. L’installazione ‘Static YET Dynamic’ svela la Lexus UX Concept car, interpretando il design ardito di Lexus. La Lexus UX Concept car incarna la YET Philosophy di Lexus. Questa espressione di un prodotto premium all’avanguardia e audace MA artistico valorizza il brand positioning unico di Lexus, che sfida le idee convenzionali del lusso.

Infine, la mostra si chiude con una retrospettiva. L’evento, infatti, segna l’edizione numero 10 della Milan Design Week, mettendo in risalto la passione di lunga data del brand per il design e per l’innovazione. Nel celebrare questa occasione, da uno sguardo alle ispirazioni dei precedenti 9 anni di design. Ciascuna edizione mette in risalto uno specifico momento attraverso 24 fotogrammi.

Ancient Yet Moderns, photo credits: Created by Neri Oxman and The Mediated Matter Group, MIT Media Lab in Collaboration with Lexus

  • shares
  • Mail