Fuorisalone 2017 eventi: Land Rover presenta Less is Pure, l'installazione espositiva multisensoriale

Dal caos metropolitano al silenzio, dai cromatismi forti al bianco totale, dalla dispersione alla contemplazione: questo il concept creativo che animerà il Museo della Permanente di Milano, dal 4 al 9 aprile, per celebrare il design della nuova Range Rover Velar. Scopri l'anteprima su Designerblog

Land Rover torna alla Milan Design Week 2017 per il 4°anno consecutivo per presentare “Less is Pure”: un progetto allestitivo che porta il visitatore in una dimensione senza tempo, in cui vivere un’esperienza visiva, sonora e tattile, all’insegna del riduzionismo.

Reductionism è il concetto attorno a cui ruota la nuova Range Rover Velar, il quarto modello della famiglia Range Rover, che sarà svelata in anteprima nazionale, attraverso un percorso di immagini e suoni ispirati al tema del minimalismo. Lasciando dietro di sé la metropoli, i visitatori verranno trasportati in una realtà in cui il disordine lascia spazio alla contemplazione e la dispersione diventa attenzione, mentre i rumori e la confusione cromatica cittadina si trasformano in silenzio e bianco totale.

Una mostra fotografica, firmata da Gary Bryan, introdurrà quindi l’auto, vera protagonista dell’installazione, attraverso undici suggestioni visive, esposte in uno spazio minimalista e dai connotati museali. Il percorso multisensoriale troverà la sua principale espressione creativa in un bosco stilizzato, armoniosamente composto da tessuti Kvadrat, punto di riferimento a livello europeo nel mondo del design di tessuti. Metafora di un passaggio materiale e mentale che conduce alla pura bellezza, i visitatori, attraversando questo bosco, inizieranno ad intravedere dettagli minimali dell’auto per poi contemplarla, nella sua interezza, come autentica icona di design. Partner d’eccezione, accanto a Kvadrat, Born Creative Leaders, piattaforma che raccoglie e sostiene la creatività di imprese nazionali ed internazionali che fanno del design il loro fiore all’occhiello.

  • shares
  • Mail