Salone Mobile Milano 2017: Domitalia presenta Zoe, Olympia e Trophy

In occasione del Salone del Mobile 2017, Domitalia presenta le novità 2017, come la nuova sedia Zoe, la famiglia di imbottiti Olympia e il tavolo Trophy. Scopri le anteprime su Designerblog

In occasione del Salone del Mobile 2017, Domitalia presenta le novità 2017, come la nuova sedia Zoe, la famiglia di imbottiti Olympia e il tavolo Trophy.

domitalia_zoe-03.jpg

ZOE(RADICEORLANDINI designstudio)
Solitamente si dice che è lo schienale a dare personalità ad una sedia poichè è la parte immediatamente visibile. E' anche vero però che è il sedile a dare la prima percezione di comfort quando ci si siede. Ecco perchè questa volta il focus del design è proprio sul sedile. La famiglia di sedute Zoe, infatti, è caratterizzata da uno schienale alto ma minimale, mentre il sedile si rivela ampio ed avvolgente, dotato di due particolari "ali" laterali che forniscono contenimento alle gambe aumentando la sensazione di comfort.

domitalia_olympia-05.jpg

Olympia (RADICEORLANDINI designstudio)
Olympia è una famiglia di imbottiti composta da una sedia alta e slanciata e una sedia bassa e avvolgente. In entrambe le versioni vi è una cucitura che è anche elemento distintivo, che attraversa verticalmente lo schienale, un dettaglio di alta sartoria rubato al mondo della moda che dona eleganza ed esclusività.

domitalia_trophy-05.jpg

Trophy (RADICEORLANDINI designstudio)
Trophy è un tavolo allungabile dall'aspetto imponente e importante che concentra parte della propria eleganza nella geometria della base monolitica composta da lamiere piegate e saldate. La geometria però lascia spazio anche ad un tocco di sinuosità: mentre da un lato le sezioni convergono verso il centro, dall'altro acquistano larghezza e stabilità. Trophy vuole trasmettere un senso di dinamica staticità.

  • shares
  • Mail