Arredamento casa: la poltrona L16 di Studio Sanaa per LightsOn, le foto

Lo Studio Sanaa, quello dei Premi Pritzker 2010 Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa, è l'autore della poltroncina L16 per LightsOn. Presentata in occasione della mostra W.Women in Design al Museo della Triennale di Milano, L16 è stata realizzata con l’aiuto di un team di produttori di tessuti tecnici, trapuntatori, sarti e sarte, tappezzieri e prototipisti, produttori ed esperti di imbottiture. Scopri di più qui su Designerblog.

Lo Studio Sanaa, quello dei Premi Pritzker 2010 Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa, è l'autore della poltroncina L16 per LightsOn. Presentata in occasione della mostra W.Women in Design al Museo della Triennale di Milano, L16 è stata realizzata con l’aiuto di un team di produttori di tessuti tecnici, trapuntatori, sarti e sarte, tappezzieri e prototipisti, produttori ed esperti di imbottiture.

Puffosa come una nuvole, L16 è una combinazione di comodità ed elevata sofisticatezza, unite ad una lavorazione meticolosa, ne deriva un oggetto unico, espressione dell’estrema cura del dettaglio che parte dalla materia e si manifesta nel design, comincia dall’interno e si esplicita nella forma.

Il rivestimento realizzato in materiale tecnico, lavorato con leggeri rigonfiamenti e una delicatissima texture, ricopre una confortevole imbottitura che poggia sul telaio in metallo che si chiude con un aggancio magnetico. A sorreggerlo, le gambe tornite, sottili e allo stesso tempo robuste, realizzate in solido legno di frassino in tre differenti finiture.

  • shares
  • Mail