Tendenze autunno inverno 2017: le novità di Georg Jensen, le foto

Si torna ai ritmi quotidiani e al calore della propria casa che si prepara all'Autunno Inverno 2016 con le novità di Georg Jensen, marchio danese, con una storia lunga più di 100 anni, e la sintesi perfetta tra maestria artigianale e design d'avanguardia. Scopri di più qui su Designerblog.

Si torna ai ritmi quotidiani e al calore della propria casa che si prepara all'Autunno Inverno 2016 con le novità di Georg Jensen, marchio danese, con una storia lunga più di 100 anni, e la sintesi perfetta tra maestria artigianale e design d'avanguardia.

Le novità proposte sono diverse, e altrettanti gli ampliamenti di gamma di collezioni ormai affermate con successo. La prima è Urkiola Collection, ispirata all'Art Deco, propone accessori tavola di straordinaria raffinatezza estetica combinando linee minimaliste a giochi ottici, cromatici e tattili grazie a una particolare lavorazione dell'acciaio. La collezione porta la firma della designer spagnola Patricia Urquiola, che ha saputo interpretare lo spirito del marchio attingendo ispirazione dagli antichi archivi dell'azienda danese.

La collezione si compone di cinque brocche da tavola, tre ciotole, due vasi, due candelabri e un vassoio. Tratto comune è l'impiego dell'acciaio lavorato in modo davvero singolare: alle superfici lucidate a specchio si affiancano quelle 'nervate'. Il cromatismo è poi ulteriore elemento estetico grazie a una particolare colorazione 'oro rosa' che riveste alcuni pezzi della collezione. Questa finitura superficiale in color 'oro rosa' è ottenuta grazie alla tecnologia PVD, un rivestimento high tech eco-friendly che viene vaporizzato sulla superficie in acciaio conferendo, oltre al colore, altissima resistenza ai graffi, alla corrosione e ne aumenta la durabilità. Ne deriva che ogni superficie - sia lucida, opaca, spazzolata o martellinata - non subirà il segno del tempo mantenendo gli oggetti sempre perfetti.

L'ormai affermata collezione di accessori tavola Alfredo, firmata dal designer argentino Alfredo Häberli, si arricchisce di nuovi elementi come la coppia Sale&Pepe, di dimensioni più piccole rispetto al modello in gamma, realizzata in acciaio inossidabile e con una superficie dalla lucentezza più 'morbida'. Un'accorgimento che rende la presenza dei due accessori elegante e discreta in tavola. Altra novità è la serie di candelieri, anch'essi in acciaio inox, disponibili in tre altezze e dimensioni. La particolarità della forma dello stelo e la parte terminale superiore, trattata a specchio, assicura un effetto scenografico di grande suggestione quando la candela accesa riflette il tremolio della fiamma, in una cascata di bagliori scintillanti.

La collezione Cafu, firmata dai designer danesi Sebastian Holmbäck e Ulrik Nordentoft, si amplia con l'inserimento di lampade da appoggio composte da una base in vetro blu, o in acciaio inox a specchio, con paralume tessile. La forma riprende e rafforza le linee che contraddistinguono l'intera collezione, aggiungendo un importante elemento d'uso quotidiano alla già splendida serie.

Altra novità è la Christmas Collection 2016, che il marchio, come nella migliore tradizione nordica, propone ogni annoc on collezioni di addobbi e oggetti per la casa dalla magica e scintillante magia. Il tema 2016 è quello della corona natalizia, simbolo di accoglienza e di ospitalità, che adorna le porte d'ingresso delle case. Al calore e all'intimità della festa, vissute all'interno della casa, fa da contrappeso la meravigliosa atmosfera dei bianchi paesaggi invernali, costellati dai ricami di ghiaccio che ricoprono alberi e case. La Christmas Collection 2016, porta la firma di Helena Rohner, ed è proposta sia nella versione oro, sia argento: decori per l'albero, per la tavola e le pareti seguono il filo conduttore della corona augurale.

A completamento della collezione di addobbi e decori natalizi 2016, si aggiunge il tradizionale puntale per l'albero. Appare come un grande e scintillante cristallo di ghiaccio, grazie alla sua singolare forma e alle superfici a specchio dei suoi elementi compositivi. Come una stella si pone alla sommità del simbolo per eccellenza del Natale: l'abete. Lo stesso decoro è proposto nella versione da appendere al soffitto sia in color oro, sia in argento.

La Maria Berntsen Collection si amplia con l'inserimento di una variante di candeliere, in acciaio lucido placcato oro, che accoglie quattro candele a stelo su una base intrecciata. La linea si arricchisce anche di un piatto/vassoio in due formati - disponibile sia in acciaio, sia in acciaio placcato oro 24 carati - che ripropone la stessa base intrecciata creando un tema estetico comune.

Infine, l'ultima novità è la Tableau Collection, che si caratterizza per la pulizia e la morbida eleganza delle forme. Le cornici portafoto sono disponibili in tre formati e sono realizzate in alluminio, vetro e tessuto. Analogamente gli specchi da appoggio sono proposti in tre differenti dimensioni e sono realizzati in alluminio e tessuto.

  • shares
  • Mail