Snaidero cucine alla torre Brickell Flatiron di Miami

Snaidero approda a Miami, dove arreda le cucine della torre Brickell Flatiron. Con i suoi 65 piani per 224 metri di altezza, sarà l’edificio residenziale più alto del distretto economico-finanziario della città. Scopri di più qui su Designerblog.

frame-sale-centre-miami.jpg

Snaidero approda a Miami, dove arreda le cucine della torre Brickell Flatiron. Con i suoi 65 piani per 224 metri di altezza, sarà l’edificio residenziale più alto del distretto economico-finanziario della città.

Il progetto, curato da CMC, gruppo fondato da Ugo Colombo specializzato nella realizzazione di progetti immobiliari di lusso nei USA, rappresenterà al meglio il gusto e l’esclusività Made in Italy: tutte le unità abitative della torre saranno arredate su misura con arredi e finiture italiani di altissima qualità. L’architetto Iosa Ghini, tra l’altro già designer per alcuni dei modelli più iconici di Snaidero, si occuperà di disegnare gli spazi combinando alla perfezione finiture di qualità ad elementi naturali per creare ambienti sofisticati con un’idea di lusso raggiungibile.

La cucina, quindi si anima grazie al design Snaidero, che ha realizzato delle vere e proprie cucine su misura che valorizzano al meglio l’ambiente in cui sono inserite. Tutti gli appartamenti hanno infatti visto uno studio approfondito degli spazi e una lavorazione quasi sartoriale: ogni composizione è stata progettata ad hoc in modo da ottimizzare gli spazi e rendere funzionale al massimo lo spazio, a dimostrazione della grande adattabilità di Snaidero.

  • shares
  • Mail