Made.com: il futuro del design è negli arredi salva spazio

Il Focus di MADE.COM sul design sulle nuove tendenze arredo, sempre più inclini a risparmiare spazio

Made.com arredi

In occasione della quarta edizione del contest Emerging Talent Award, il marchio MADE.COM ha analizzato più da vicino i nuovi spazi urbani, facendo il punto della situazione sulla riduzione degli ambienti domestici nelle nuove aree metropolitane.

In particolare l'azienda inglese ha notato che più della metà della popolazione mondiale vive in città e che la dimensione di una moderna casa unifamiliare si è ridotta in media di 2 metri quadrati negli ultimi dieci anni.

Contemporaneamente la popolazione urbana tende a crescere di circa due unità ogni secondo, lasciando intendere come gli ambienti disponibili siano sempre di più destinati a ridursi, mostrando l'esigenza di affidarsi ad arredi multifunzionali e salva spazio.

Made.com tavolino

Per tale ragione MADE.COM ha deciso di affidarsi al concorso ETA per trovare giovani designer di talento in grado di progettare l'arredamento compatto del futuro. Prototipi che possano poi essere prodotti e venduti sul sito di arredo senza intermediari.

L'obiettivo di MADE.COM è proprio quello di rendere più vivibili gli ambienti domestici, sfruttando al massimo le metrature disponibili. Quelle che ora rendono impossibile, secondo statistica, al 48% dei proprietari di casa, di invitare ospiti.

E allora ben venga la rivoluzione degli arredi salva spazio, nella speranza che i nuovi assetti camera e cucinino diventino più gestibili.

  • shares
  • Mail