Woodnotes presenta la poltroncina Siro di Raffaella Mangiarotti e Ilkka Suppanen, le foto

Raffaella Mangiarotti e Ilkka Suppanen, sono una coppia "mista": sensualità italiana per una, rigore scandinavo per l'altro. L’ultimo dei loro progetti condivisi è la poltroncina con braccioli “Siro” creata per il brand finlandese Woodnotes. Scopri di più qui su Designerblog.

Raffaella Mangiarotti e Ilkka Suppanen, sono una coppia "mista": sensualità italiana per una, rigore scandinavo per l'altro. L’ultimo dei loro progetti condivisi è la poltroncina con braccioli “Siro” creata per il brand finlandese Woodnotes.

Presentata all’ultimo Salone del Mobile, si tratta dell'evoluzione della sedia “Siro” disegnata nel 2013 e diventata parte nel 2016 della Collezione Permanente del Museo Röhsska a Göteborg. Essenziale, con struttura in rovere naturale o verniciato nero con finitura a cera, è caratterizzata dalla curva sinuosa della striscia di pelle cucita a mano che ne abbraccia lo schienale, morbido bracciolo e nel contempo elemento di definizione della silhouette della poltroncina.
La pelle è nello stesso colore della struttura, ingannando uno sguardo poco attento che potrebbe non percepire la differenza dei materiali, completamente naturali, come da tradizione nordeuropea.

"Non volevamo la sedia Siro con un semplice bracciolo in legno aggiunto. Volevamo creare una sedia con il bracciolo che partisse dall’idea della Siro per creare un nuovo prodotto con un’identità forte e personale.”

  • shares
  • Mail