Foscarini presenta Doll la lampada ispirata alle kokeshi ora anche in versione social

Foscarini presenta Doll la lampada ispirata alle kokeshi ora anche in versione social

Ideata dalla parigina Ionna Vautrin, "Doll" è la nuova lampada di Foscarini ispirata agli antichi lumi a petrolio e alle Kokeshi: le note bambole tradizionali giapponesi. Due volumi distinti – una testa rotonda e un corpo circolare – danno vita ad una fonte di luce dalla linea originale, un nuovo personaggio della casa contemporanea

Le forme che compongono "Doll" sono realizzate in due diversi materiali. Entrambi presenti nella storia di Foscarini: il vetro soffiato e la plastica, separati in altrettanti volumi, sottolineati da un anello nero. Il tutto restituisce una presenza calda e amichevole, da tenere sempre accanto a sé, con una funzionalità che suggerisce "Doll" come l'evoluzione dell'antico lume a petrolio, facile da spostare per illuminare qualsiasi angolo del proprio spazio abitativo.

(aggiornamento) Visto il successo riscosso, Foscarini ha deciso di lanciare una versione social della lampada. My Doll è infatti una speciale applicazione Facebook (sviluppata dalla Hub09 Social Agency) che permette di personalizzare la lampada Doll attraverso un tool di disegno. Possiamo applicare al diffusore i capelli, l’espressione del volto e scegliere o realizzare la texture del suo kimono. Una volta creata e visualizzata in 3D la lampada, potremo poi condividerla con i gli amici all'interno della nostra gallery su Facebook. Dopo il salto, il video di presentazione di My Doll e un video teaser con le parole di Ionna Vautrin.

Doll è la lampada di Ionna Vautrin ispirata alle Kokeshi disegnata per Foscarini


  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: