Icone Luce lancia la linea Caveau con lampade che svaniscono nella parete

Marco Pagnoncelli discegna la linea di lampade Caveau per Icone Luce

Marco Pagnoncelli è il designer che c'è dietro la nuova linea di illuminazione a parete Caveau, firmata per il marchio Icone Luce. Il nome della collezione rimanda immediatamente al mondo delle banche e a giusta ragione, visto che questi modelli si ispirano proprio ai sistemi di apertura e chiusura dei locali blindati dove vengono custoditi i valori.

Due le peculiarità delle lampade di questa serie: la loro "dinamicità", che permette di gestire l'inclinazione della luce, oltre che la sua intensità, al pari di un faretto e il fatto che le Caveau possono richiudersi scomparendo letteralmente nella parete.

Il corpo illuminante è infatti composto da un elemento rotondo incernierato a filo muro che, da chiuso, permette alla lampada di eclissarsi senza sporgenze. E, ovviamente, anche da aperta di vincere per discrezione.

  • shares
  • Mail