Una campagna ermetica firmata Subaru


Ecco una campagna davvero essenziale, oserei dire criptica. Pensata per la nota brand automobilistica Subaru.

Quanti elementi abbiamo in totale? Pochi, pochissimi.

Innanzitutto un bello scatto fotografico, niente da dire. Poi abbiamo il logo Subaru con l'attuale payoff: "Think. Feel. Drive". Infine, la maniglia di una portiera sospesa a mezz'aria. Qui si aprono nella mente del lettore un sacco di finestre interessanti. La maniglia sta a indicare che con la Subaru godo della massima libertà? Oppure che la stessa è talmente ecologica da essere invisibile dal punto di vista dell'impatto ambientale? O ancora che posso aprire la portiera e andare dove mi pare, anche fuori strada, perchè la strada stessa non è più un vincolo?

Chi lo sa? Ottimo porre degli interrogativi, che però poi andrebbero chiusi. Invece quella di Subaru rimane una campagna concettuale un tantino difficile. Da leggere, codificare, e forse ricordare. In più, pare che anche dal punto di vista eco ci siano delle perplessità. Date un'occhiata al cross-post di Pentolaccia su Ecoblog...

Visualizza gli altri post della rubrica.

Il secondo soggetto

Il secondo soggetto
Il secondo soggetto

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: