Understanding Web Design: parola di Zeldman

Otteniamo un miglior design quando comprendiamo il nostro medium. Persino adesso molta gente non capisce il web design. Tra di loro possiamo trovare molti dei nostri più illustri leader imprenditoriali e culturali, incluso qualcuno che possiede una profonda comprensione del design, ma non di quello legato al web. Eppure gente che non capisce il web design ha il compito di realizzare siti, o supervisionare il lavoro di web designers e sviluppatori. Qualcuno che non comprende il web design ha l'incarico di valutare il nostro lavoro. Quelli che capiscono meno, fanno più rumore.

Queste righe appassionate introducono "Understanding Web Design" di Jeffrey Zeldman, articolo pubblicato ieri su A List Apart. A parte la mia umilissima traduzione il resto dell' articolo è in inglese quindi regolatevi, ma di sicuro Zeldman è un personaggio di un certo peso ed un profondo conoscitore delle architetture che regolano il web, quindi una lettura la consiglio a tutti.

L' intento di Zeldman è quello di spiegare quanto diverso sia il web design rispetto ad altri tipi di progettazione visuale, e quanto sia importante realizzare user experiences ricche e che sappiano sfruttare le potenzialità di un media potente quale è il web. Spesso, secondo Zeldman, nella creazione di siti web c'è la tendenza a rifarsi ad altri tipi di design visuale non focalizzando la propria attenzione sulle peculiarità del medium.

  • shares
  • Mail