Republic of Fritz Hansen presenta la lounge chair VIA57, creata con Bjarke Ingels e KiBiSi

Una grande collaborazione ha unito lo storico marchio di design danese Republic of Fritz Hansen, l’architetto Bjarke Ingels (BIG), che il Time magazine ha appena proclamato tra le 100 "most influential person" del 2016, e KiBiSi, lo studio di progettazione anch’esso con sede a Copenhagen. Da questo importante trio nasce la lounge chair VIA57. Scopri di più qui su Designerblog.

via57-lounge-chair-bi-big-ny-2016_republic-of-fritz-hansen.jpg

Una grande collaborazione ha unito lo storico marchio di design danese Republic of Fritz Hansen, l’architetto Bjarke Ingels (BIG), che il Time magazine ha appena proclamato tra le 100 "most influential person" del 2016, e KiBiSi, lo studio di progettazione anch’esso con sede a Copenhagen. Da questo importante trio nasce la lounge chair VIA57.

Le linee dinamiche e la forma tetraedrica della lounge chair VIA57 sintetizzano la visione del grande design danese, sempre nell’ottica, condivisa dai designer, del rispetto verso l’eredità del nome Fritz Hansen. La presentazione di VIA57 a New York il 13 Maggio 2016 (il giorno prima dell’opening di ICFF)è anche l’occasione di inaugurare la fine dei lavori del primo progetto newyorkese di BIG (Bjarke Ingels Group), il VIA57 WEST building, da cui prende il nome la lounge chair.

Del SAS Royal Hotel nel 1960, primo grattacielo di Copenhagen, Arne Jacobsen, capostipite del Modernismo Danese, non progettò solo la struttura architettonica ma anche la decorazione degli interni: dagli arredi alle lampade fino alle tazze e cucchiai. Oggi, Bjarke Ingels, architetto noto per il suo approccio innovativo insieme a KiBiSi, triade creativa d’avanguardia, esportano il design danese negli States, ridisegnando l’idea di grattacielo e presentando la VIA57.

L’edificio VIA57 West è un ibrido Scandinavo-Americano, capace di combinare lo spazio condiviso di una corte, tipica dell’architettura nordeuropea, con i volumi e la vista di un grattacielo Americano.
‘Progettata per l’ingresso e l’area lounge dell’edificio, la lounge chair VIA57™ unisce la semplicità e l’eleganza Scandinave con la praticità e le dimensioni Americane: i suoi angoli arrotondati consentono di creare una notevole possibilità di combinazioni di sedute, oltre a rievocare con la sua forma tetraedrica le geometrie della architettura per cui è stata generata’ afferma Bjarke Ingels, partner fondatore di BIG.

VIA57TM ha mille volti. Grazie al suo design flessibile e unico, si modella sulle esigenze di ciascuno: in gruppo può diventare un piccolo divano per conversazioni intime o espandersi originando un’infinita unica seduta, oppure rappresentare, da sola, un elemento scultoreo.
‘Per la prima volta in tanti anni abbiamo realizzato un elemento d’arredo in collaborazione con un architetto. Questa scelta è estremamente coerente con la nostra storia, nella quale si inscrive la collaborazione con Arne Jacobsen. VIA57TM rappresenta il punto d’incontro tra Scandinavia e America. Bjarke Ingels e KiBiSi sono riusciti a fondere la funzionalità della lounge chair Americana col minimalismo Danese, e noi siamo entusiasti del risultato’ dice Christian Andresen, head of design di Republic of Fritz Hansen.

Proprio come l’edificio VIA57 West si inserisce armonicamente nello skyline newyorkese, la VIA57TM lounge chair si presenta come una seduta versatile. A un primo sguardo, l’estetica è attraente, una volta provata, se ne apprezza anche la comodità.

  • shares
  • Mail