Salone del Mobile 2016: alla fiera di Milano la collezione Lauki di Treku

Treku era al Salone del Mobile 2016 con la nuova collezione di arredi modulari simili a scatole

Treku sistema Lauki

Sembrano scatole e a dirla tutta vengono proprio definite "cajas" nella loro descrizione in lingua originale. In verità si tratta di moduli di arredo super dinamici e pronti a trasformare una stanza in mille modi diversi.

Figlia del marchio spagnolo Treku, la collezione che li comprende è la Lauki, del designer Ibon Arrizabalaga, che già contava comò, comodini e settimini che sfruttavano lo stesso sistema a box per la zona notte della casa.

Treku sistema Lauki

Le nuove scatole di Treku, presentate all'ultimo Salone del Mobile si rivolgono invece al living, ma non disdegnano anche di fare la loro comparsa nella cameretta dei ragazzi o nella stanza padronale, dove possono essere sospese a mo di mensole su una parete non sfruttata.

Il marchio le consiglia anche per altre zone, come bagno o cucina, grazie al fatto che il loro utilizzo è sfruttabile ovunque e la loro estetica le rende perfette per ogni ambiente. Ovviamente scegliendo con cura la quantità e la grandezza dei moduli da installare.

La cosa interessante, oltre al perfetto dinamismo del sistema, è anche lo spessore della cornice in legno, che misura solo mezzo centimetro. Così sotto i riflettori ci sono solo le ante colorate o gli spazi a giorno, senza la distrazione di fianchi e spalle invadenti.

  • shares
  • Mail