Fuorisalone 2016 Milano: le foto dell'installazione An Encounter with Anticipation di Lexus

“Lexus – An Encounter with Anticipation” è un’innovativa installazione che reinterpreta gli elementi chiave della filosofia stilistica e della maestria artigianale Lexus applicati alla produzione di automobili di lusso. Guarda le immagini su Designerblog

“Lexus – An Encounter with Anticipation” è un’innovativa installazione che reinterpreta gli elementi chiave della filosofia stilistica e della maestria artigianale Lexus applicati alla produzione di automobili di lusso. Anticipando il futuro, questa installazione illustra il modo in cui Lexus immagina ciò che è ancora invisibile e presenta nuove forme ed elementi per dar vita ad esperienze meravigliose.

Prodotta grazie all’esclusiva collaborazione tra il rinomato studio FORMAFANTASMA e lo chef stellato YOJI TOKUYOSHI, la rappresentazione offre un’esperienza multisensoriale capace di sintetizzare il concetto di ‘ANTICIPATION’. Durante la serata di inaugurazione, è stato proclamato il vincitore del Lexus Design Award 2016: il gruppo AMAM con il progetto AGAR PLASTICITY.

Scegliendo la trasparenza come concetto fondamentale per il proprio progetto di spazio e installazione, Formafantasma trasmette l’estetica che è alla base della visione avveniristica di Lexus tramite sottili sfumature di colore, luce e forma. Un esempio di questo approccio è l’impiego di pareti traslucide ispirate allo shoji giapponese in tutto lo spazio espositivo. Questi elementi, così come le porte di carta fissate alle intelaiature in legno , lasciano filtrare la luce, in omaggio ad un antico canone estetico giapponese. Inoltre, rivelano il profilo o l’ombra delle persone fuori dalla stanza, permettendo così di ANTICIPARE l’arrivo di un ospite e di prepararsi ad
accoglierlo nello spirito dell’OMOTENASHI.

Al centro di una stanza delimitata da pareti ispirate allo shoji giapponese, un’immagine tridimensionale dinamica e
fluttuante dell’ammiraglia LF-FC prende forma in maniera inaspettata. L’invenzione progettuale suscita un senso di anticipazione nell’osservatore, che vede il concept assumere gradualmente dimensioni fisiche, e rende omaggio all’incessante ricerca della perfezione dimostrata dal Lexus design team nel suo impegno ad anticipare il futuro della mobilità.

  • shares
  • Mail