Fuori Salone 2016 di Milano, i gioielli di Baco realizzati con stampa 3D

Baco ci propone al Fuori Salone 2016 i suoi bellissimi gioielli realizzati con stampa 3D.

Baco, un progetto di artigianato che rende la modellazione 3D accessibile a tutti, propone i suoi gioielli innovativi al Fuori Salone 2016: è un metodo di manifattura collaborativa, nel quale artigiani e clienti si incontrano grazie a una consolle user friendly, accessibile e divertente, che tutti possono usare. I primi pezzi d'arredamento Baco saranno presentati per la prima volta proprio a Milano, presso l'evento DIN - Design In.

Baco è un progetto di due ragazzi italiani, Emanuele Lapadula e Donato Santoro, che qualche anno fa hanno lasciato la Basilicata per studiare design, ritrovandosi per caso a Londra nel 2015. Appassionati di nuove tecnologie e stampa 3D, ma con un Dna artigianale, si sono chiesti come coinvolgere tutti i protagonisti del design per modellare un prodotto, proponendo un'esperienza collaborativa e dando la possibilità a tutti di creare un oggetto personalizzato con le proprie mani grazie a una console unica.

BACO, si rifà alla magia della metamorfosi di poter trasformare una forma primordiale in una splendida creazione.

  • shares
  • Mail