Salone del Mobile 2016 Milano: Virna, la novità di Alma Design

La tradizione rivisitata e attualizzata, non solo nelle forme ma anche nei materiali. E’ questa la filosofia di Virna, novità di Alma Design al Salone del Mobile 2016. Scopri tutto su Designerblog

La tradizione rivisitata e attualizzata, non solo nelle forme ma anche nei materiali. E’ questa la filosofia di Virna, novità di Alma Design al Salone del Mobile 2016: un prodotto che rievoca le linee archetipiche della sedia anni ‘50, alle quali è stata tuttavia attribuita una nuova e spiccata funzionalità.

Semplice, geometrica ma allo stesso tempo di grande eleganza, Virna propone un sofisticato contrasto tra il massello della struttura e il sedile e lo schienale in polipropilene, modellati con la tecnologia dello stampaggio a iniezione. La scelta dell’essenza del legno, così come la cromia della seduta e dello schienale ne determinano il segno innovativo e il design estremamente versatile: l’immagine può essere quella di una sedia senza tempo o di un oggetto vivace, ideale per arredare gli ambienti di tendenza.

Virna è realizzata anche nella versione con sedile e schienale imbottiti, anch’essi personalizzabili grazie ai tessuti e alle pelli del campionario Alma Design. La composizione equilibrata e l’elevata ergonomia sono infine perfettamente coordinate al concetto di praticità: Virna è infatti impilabile e si propone come la soluzione ideale per i contesti contract o residenziali

  • shares
  • Mail