Fuorisalone 2016 Milano: le installazioni, gli eventi e le mostre di Tortona Design Week, la guida

Ricchissimo il programma della Tortona Design Week 2016 con tante proposte delle realtà attive nel distretto a cui si uniscono i progetti di designer, famosi ed emergenti, provenienti da tutto il mondo. Scopri la nostra guida su Designerblog

Un polo creativo di respiro internazionale dove design, moda, cultura si incontrano tutto l’anno: questa è oggi “Tortona”, il primo distretto ad essersi organizzato come circuito del Fuorisalone fino a rappresentare, quindici anni dopo, un nuovo punto di riferimento per l’industria della creatività. Tortona si sta trasformando sempre di più in un vero e proprio hub di innovazione, di produzione culturale e di confronto aperto al pubblico e alla città, anche grazie alla presenza di prestigiose realtà culturali.

Tortona Design Week 2016 è un momento di grande energia creativa e partecipazione in una zona che è sempre protagonista del Fuorisalone. Alle proposte delle realtà attive nel distretto si uniranno i progetti di designer, famosi ed emergenti, provenienti da tutto il mondo, in particolare Cina, Francia, Germania, Giappone, Inghilterra, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca e Spagna.

Quest’anno la Tortona Design Week ospiterà prestigiosi designer internazionali tra cui: Maarten Baas che presenta NEW!NOW!HERE, un nuovo progetto artistico innovativo dove i confini del design saranno spinti fino al limite; Marcel Wanders che, oltre ad essere presente con MOOOI, proporrà in anteprima mondiale un nuovo concept di design dedicato ai bambini; Naoto Fukasawa, architetto e industrial designer di primo piano, che ha curato l’evento per Geoluxe; Mario Cucinella Architects, che presenta la scuola SOS - School of Sustainability in uno spazio polifunzionale attraverso workshop, laboratori di prototipazione e lezioni di Empatia Creativa.

Alla Tortona Design Week anche il duo creativo di Formafantasma con l’ideazione del concept e del progetto di allestimento per Lexus; Barovier&Toso e Paola Navone, di nuovo insieme per un progetto visionario che esplora i tanti colori del vetro attraverso un viaggio immaginario tra culture e paesaggi diversi; Mario Bellini, che partecipa alla design week con il progetto realizzato per Citroën e Karim Rashid, che sarà nuovamente protagonista della Tortona Design Night con la performance DJ live giovedì 14 aprile all’Hotel Magna Pars Suites Milano.

Ma non è tutto, per scoprire il meglio del design cinese c’è il grande padiglione di Red Star Macalline e la mostra OO!CHINA curata da Sarpi Bridge_Oriental Design Week. Sarà presente anche Citizen che realizza uno spazio surreale fatto di luce danzante. Debutto in zona Tortona per Miele con l’installazione multisensoriale The Invisible Kitchen, uno sguardo futuristico sulla rivoluzione dell’intera esperienza di cottura.

L’esibizione di Preciosa Lighting, realizzata dallo studio viennese Vasku&Klug propone una mostra di cristalli e raffinati chandelier. Materials Village ideato da Material Connexion Italia riunisce in un solo spazio materiali, progetti e tecnologie altamente innovative. A questi si aggiunge la piattaforma comunicativa interattiva di Vauth-Sagel e il tema dell’artigianalità esplorato da OTTO PIÙ. Infine gli olandesi di Linteloo lanciano una nuova serie di mobili di ispirazione cosmopolita in collaborazione con designer internazionali.

  • shares
  • Mail