Fuorisalone 2016 Milano: PLH con Makeup e Skin per la mostra "A Matter of Perception"

PLH, in occasione del Fuori Salone di Milano, partecipa alla mostra sul tema A Matter of Perception - TRADITION & TECHNOLOGY che si svolge all’interno di Palazzo Litta. Scopri tutto su Designerblog

plh_fuori-salone-2016.jpg

PLH, in occasione del Fuori Salone di Milano, partecipa alla mostra sul tema ‘A Matter of Perception - TRADITION &
TECHNOLOGY’ che si svolge all’interno di Palazzo Litta (Corso Magenta 24). L’idea di quest’anno è di raccontare - attraverso la mostra come la tradizione si evolva di pari passo con lo sviluppo della tecnologia per definire un’idea e la realizzazione di un nuovo prodotto.

PLH, in linea con questo tema, si presenta con un ampliamento dei prodotti delle collezioni Makeup e Skin, placche originali e di design. Entrambe sono disponibili per scatole su standard nazionali e internazionali e hanno permesso, fino ad oggi, l’utilizzo di pulsanti tondi, quadrati o levette.

Makeup è tutta materia, Skin invece permette di inserire materiali di diversa provenienza e origine: naturali come legno o pelli; tessuti tecnici (Kvadrat); cemento (SAI Industry); carte da parati (Jannelli&Volpi) o metalli (De Castelli).

Entrambi apparecchi di comando Made in Italy e di design, queste due collezioni escono dallo schema tradizionale delle placche grazie alla loro estetica che, abbinata a funzionalità e tecnologia, diventa elemento di arredo sulla parete. Al fuori salone 2016, PLH accende la luce a Makeup e Skin. Inserisce, infatti, la nuova tecnologia a strati
OLED (organic led) utilizzando i pannelli LG Display OLED. Coniugando comandi e luci, infatti, le placche diventano elementi d’illuminazione, ma anche di comfort e di segnaletica. Un filo conduttore estetico che unisce parete e plafone e oggetti dalle funzioni correlate, ma fino ad oggi esteticamente non declinate.

  • shares
  • Mail