Salone del Mobile 2016: Xera Cucine presenta Monolit 45, Monolit 90 e Lingotto

Al Salone del Mobile 2016, Xera Cucine presenta le nuove Monolit 45 in finitura Oxide, Monolit 90 in finitura Hand Brushed e Lingotto. Scopri le immagini in anteprima delle novità su Designerblog

Xera è una realtà d’avanguardia situata a Conegliano Veneto, presente sul mercato da 15 anni, che produce cucine in acciaio per il settore domestico. L’acciaio Inox e l’acciaio colorato sono i protagonisti assoluti di tutti i modelli delle cucine Xera. Ogni elemento strutturale (casse, schienali, ripiani, top e zoccoli) è realizzato in questo materiale nobile che, in fase di smaltimento, può essere riciclato al 100% testimoniando così l’attenzione dell’azienda al tema dell’eco-sostenibilità. Oggi tra le numerose proposte di cucine firmate XERA, l’acciaio viene sempre più combinato a diversi materiali e proposto in varie finiture per personalizzare ancora di più la propria cucina.

In collezione sono numerose le collaborazioni con architetti e designer come Daniele Lo Scalzo Moscheri, che segue la direzione artistica dell’azienda e che ha firmato le ultime novità, presentate al prossimo Salone del Mobile 2016.

Partiamo da Monolit 45 in finitura Oxide, una cucina caratterizzata da linee definite e da un’estetica formale data dalla riduzione dello spessore del top e delle ante. Questo modello è arricchito da elementi ed accessori in varie essenze che esaltano maggiormente l’acciaio Inox, proposto sia in versione spazzolata per il piano e i pensili che in finitura Ossidata per le ante. Il contrasto materico che ne deriva riesce ad amplificare l’effetto visivo e rendere Monolit 45 più unica ed esclusiva. Il piano lavoro della cucina si completa con accessori come la vasca lavaggio a tre livelli, la cappa a doppia aspirazione e le vasche contenitore a filo top studiate con un’attenta cura per garantire il massimo della funzionalità.

Il design di Monolit 90 in finitura Hand Brushed trae ispirazione dal modello Monolit, declinandolo in una versione più innovativa e dal gusto metropolitano grazie alla lavorazione “hand brushed” dell’acciaio. Questa particolare finitura, realizzata a mano su tutta la superficie, viene ancor più esaltata dalla presenza di elementi in legno rovere dai toni naturali. A rendere ancora più distintiva e di grande impatto questa cucina sono altri elementi della composizione: la penisola, ampia e multi funzionale, e il tavolo che accentuano l’eleganza e lo stile esclusivo di Monolit 90 Hand Brushed.

Infine Lingotto, una cucina caratterizzata dalla rotondità dei piani e delle superfici, dove il design e la materia si fondono per creare un modello davvero unico. Xera propone una particolare lavorazione che trasferisce uno stile senza tempo e un sapore vintage a questa cucina: la finitura brunito ottone, applicata ad ogni anta con un trattamento manuale. Lingotto presenta una combinazione materica distintiva: pietra Kaesar Brown proveniente da esclusive cave selezionate per il top della penisola, legno di noce per i diversi componenti ed eucalipto per i piani sovra top e per il tavolo che ruota attorno ad un perno.

  • shares
  • Mail