Artek Helsinki: lo storico flagship store cambia location

Il negozio di Artek ad Helsinki, un'istituzione sin dal 1936, si sposta dal suo indirizzo storico, per entrare nel cuore della città. Scopri di più sulla storia del brand e sulla nuova location, qui su Designerblog.

Keskuskatu 1b. Aula.

Il negozio di Artek ad Helsinki, un'istituzione sin dal 1936, si sposta dal suo indirizzo storico, per entrare nel cuore della città.

Dopo quasi un quarto di secolo sul Grand Boulevard di Helsinki Eteläesplanadi, il flagship store di Artek, infatti, riapre in una posizione nuova e ancor più centrale in un edificio storico. Il negozio è stato dedicato alla promozione di una cultura contemporanea di vita, da 80 anni. Tra i primissimi negozi di design con una vera e propria dimensione culturale, in tutto il mondo, il negozio Artek ha avuto una profonda influenza nel plasmare la straordinaria "everyday design culture", il tutto introducendo il design finlandese a numerosi visitatori provenienti dall'estero.

Una selezione di prodotti originali, abbinato ad un format espositivo innovativo per l'arte e il design sono stati centrali per il successo del negozio di Artek. Con la nuova posizione, Artek Helsinki ritorna geograficamente alle sue radici. Il nuovo spazio di vendita al dettaglio è situato in un edificio progettato da Eliel Saarinen e completato nel 1921, situato sulla principale strada pedonale di Helsinki, Keskuskatu, proprio di fronte ai grandi magazzini Stockmann. Il negozio Artek è circondato da un'emblematica architettura finlandese del 20° secolo. E' affiancato da due edifici Aalto, il Rautatalo (Iron House), che ospitava il negozio Artek tra il 1954 e il 1991, e l'Academic Bookstore.

Ora su due piani, Artek Helsinki offre uno spazio di 700 metri quadrati. La collezione propria
di mobili Artek, di illuminazione e di accessori, può essere scoperta nella sua interezza. Importanti anche i lanci di prodotto direttamente dalle fiere, le offerte speciali di Artek Helsinki, che sono disponibili solo nel negozio, così come il laboratorio, dove Alvar Aalto Stool 60 può essere personalizzato in loco dai clienti. Prodotti da aziende della stessa mentalità, selezionati con cura da Artek, molti dei quali vengono distribuiti in esclusiva dall'azienda in Finlandia, completano l'offerta.
Particolare attenzione è dedicata al design finlandese e la sua paesi limitrofi.

Il nuovo negozio, inoltre, offre un'allargata selezione di libri e riviste scomparto, così come un angolo adibito alla vendita di piante, ma c'è anche una vasta gamma di tessuti per la casa, tra cui tessuti, tappeti - sia storici che contemporanei - e tende. Infatti, la piattaforma che rende nuovamente disponibili i prodotti storici di Artek, 2° Ciclo, ha una presenza permanente con una selezione di prodotti che cambia regolarmente. Un'estensione dello spazio, è dedicata a mostre temporanee in cui le opere saranno in vendita e ad eventi culturali, con la creazione di un ricco e dinamico programma di attività. Design, artigianato, arte e architettura, mostre, già nel nucleo di attività Artek dal suo inizio, sono ospitate in collaborazione con curatori, ospiti, su base regolare.

  • shares
  • Mail