Il LACMA di Los Angeles ripropone la suggestiva installazione Rain Room

L'installazione Rain Room di Random International al LACMA di Los Angeles fino al 6 marzo prossimo

Il LACMA, il celebre Los Angeles County Museum of Art, manterrà fino al 6 marzo 2016 una suggestiva installazione in grado di mettere i visitatori a contatto con un'esperienza naturalistica. L'idea non è nuova ed è invece una riedizione di un progetto messo in scena dal collettivo inglese Random International nel 2012, che diede vita a Rain Room.

L'installazione è elegante e molto semplice e prevede l'allestimento di uno spazio vuoto con ugelli, piastrelle stampate a iniezione, elettrovalvole, regolatori di pressione e un software talmente sofisticato da permettere una passeggiata in mezzo alla pioggia battente senza il rischio di bagnarsi.

Umidità, rumore, sensazioni tattili e olfattive sono le stesse che si avrebbero come sotto un temporale, ma la magia della tecnologia consente di prendere il bello del contatto con la natura, senza effetti collaterali. Un bel modo per far dialogare l'hi-tech con il design e l'arte per una singolare stanza della pioggia.

Installazione Rain Room

  • shares
  • Mail