La nuova funivia Skyway del Monte Bianco arredata dalle sedie Pedrali

L'impianto della nuova funivia Skyway del Monte Bianco arredata con le sedie Pedrali

Grandi vetrate, vista mozzafiato sulle cime e le valli innevate, attenzione al confort e al design per gli ospiti. Questo il biglietto da visita delle avveniristiche stazioni della funivia Skyway del Monte Bianco, luoghi di passaggio dove sostare, ritemprarsi, contemplare e poi riprendere il viaggio.

E se le cabine della funivia sono già un'opera interessante firmata dall'architetto Carlo Cillara Rossi, che ha voluto ispirarsi alla purezza dei cristalli di ghiaccio e della neve, per l'interior design delle tre stazioni ci ha messo testa e mani un duo di architetti, Roberto Rosset e Danilo Montovert.

Di certo la scelta sulle sedute è più italiana che mai, con le belle e robuste sedie Pedrali della linea Malmö a fare la parte del leone. Su in gallery è possibile vedere gli allestimenti dal mood decisamente moderno delle stazioni collegate dalla nuova funivia del Monte Bianco.

  • shares
  • Mail