Davide Groppi illumina il Teatro svizzero di Solothurn

Il teatro svizzero di Solothurn illuminato dalle luci firmate Davide Groppi

Solothurn, qui da noi conosciuta come Soletta, è una cittadina svizzera famosa per il tripudio di stile Barocco di cui è impregnata. Proprio qui sorge un meraviglioso Teatro Comunale, esempio perfetto di arte seicentesca preziosa e ridondante, dove il design moderno ha fatto la sua comparsa.

Per l'illuminazione del luogo la direzione si è infatti affidata a Davide Groppi, che ha vestito gli ambienti del teatro con le discrete e suggestive lampade da incasso Nulla (quelle che, tanto per dirne una, hanno vinto nel 2014 il prestigioso Compasso d'Oro ADI).

La particolarità di Nulla, il cui nome fa già intendere la volontà di fondersi con ciò che la circonda, è che necessita di un alloggio incassato di diametro minimo (solo 18mm), eppure riesce a generare una luce intensa e morbida allo stesso tempo sul piano. Tutto merito del sistema ottico e della tecnologia LED. Oltre che ovviamente dell'alchimista che le ha dato vita.

  • shares
  • Mail