Ceramiche Keope : il nuovo look del Museo Egizio di Torino con i pavimenti in gres porcellanato, le foto

Dopo la prima fase di intervento conclusasi nel luglio 2013, Keope è stata protagonista anche della seconda fase di ristrutturazione del Nuovo Museo Egizio di Torino, importante fulcro della cultura egittologica, secondo solo a quello del Cairo. Scopri di più qui su Designerblog.

Dopo la prima fase di intervento conclusasi nel luglio 2013, Keope è stata protagonista anche della seconda fase di ristrutturazione del Nuovo Museo Egizio di Torino, importante fulcro della cultura egittologica, secondo solo a quello del Cairo.

L'importante intervento di ristrutturazione, firmato dallo studio ISOLARCHITETTI, ha visto, dunque, un prezioso contributo da parte di Ceramiche Keope, che ha fornito oltre 3.500 mq di pavimentazioni in gres porcellanato per il secondo piano del Museo, l’area del tempio di Ellesija e i bagni al pubblico situati al primo, secondo e terzo piano della struttura. In particolare, Keope ha fornito i prodotti della linea In&Out Percorsi Extra, colore Pietra di Barge nei formati strutturati 60x60 cm e 30x60 cm.

Grazie al design di In&Out Percorsi Extra, che richiama le suggestive ed eterogenee cromie minerali della pietra, i progettisti hanno potuto realizzare una pavimentazione dall’effetto completamente naturale, in grado di integrarsi alla perfezione con l’atmosfera del Museo, che accompagna i visitatori in lungo viaggio nel tempo, dal 4000 a.C. al 700 d.C.

Oltre al pregevole effetto estetico, In&Out Percorsi Extra assicura anche ottime prestazioni tecniche in termini di resistenza all’usura, alla rottura, al calpestio e allo scivolamento, all’acqua e all’abrasione, che garantiscono estrema sicurezza, in luoghi ad alto passaggio dove è necessario proporre soluzioni capaci di rispondere alle severe normative che regolano il settore.

Questa nuova referenza conferma il forte legame tra Ceramiche Keope e il mondo della progettazione e dell’architettura. L’azienda ha da sempre fondato la propria mission sull’affidabilità, la competenza e il design per offrire al cliente un servizio in grado di soddisfare ogni richiesta. Tutta la produzione si contraddistingue, infatti, per l’alto livello progettuale e qualitativo, frutto di costanti investimenti in ricerca e sviluppo che permettono all’azienda di interpretare e anticipare le esigenze future del mercato. Inoltre, tutte le collezioni sono contrassegnate dal logo GreenThinking, il simbolo del concreto impegno aziendale nei confronti della natura e dal marchio Made In Italy, garanzia di valori saldi, quali: stile, design, innovazione e qualità del prodotto, ma soprattutto rispetto per l’ambiente e per le persone.

  • shares
  • Mail