Expo Milano 2015: la giornata nazionale della Polonia, le foto

La Polonia celebra il suo National Day ad Expo Milano 2015, fra temi cari alla politica internazionale e un concerto per piano di Chopin

Ad Expo Milano 2015 la Polonia ha celebrato la sua giornata nazionale, un National Day fatto di spunti di riflessione su tematiche importanti, ma anche tanta animazione. La delegazione polacca aveva come portavoce il Vice Premier nonché Ministro dell'Economia Janusz Piechocinski, che ha esordito dal palco di Expo con queste parole:

Dobbiamo creare nuove forme di sviluppo economico, non attraverso la contrapposizione ma interagendo in maniera sinergica

Janusz Piechocinski

Il chiaro riferimento del Vice Primo Ministro era alla cooperazione economica e alla collaborazione fra Paesi dell'Unione Europea, unica strada per risolvere nel migliore dei modi la situazione drammatica dei rifugiati, agendo in modo unito e solidale.

Si è agganciato a questo discorso anche il nostro Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Gian Luca Galletti, che ha fatto gli onori di casa ad Expo:

Abbiamo bisogno di affrontare in maniera coesa, propositiva e incisiva le sfide che si affacciano, che ci pongono davanti a scelte che coinvolgono la nostra umanità. Sono situazioni che richiedono una coerente, determinata capacità di affrontare le gravi tensioni e instabilità internazionali. I valori su cui puntare sono la libertà, la democrazia, la tolleranza e la ricerca della pace

Gian Luca Galletti

Piechocinski ha poi voluto ringraziare ufficialmente l'Italia per la collaborazione commerciale avviata con la Polonia, attraverso investimenti che hanno portato 1300 aziende italiane in territorio polacco, dando lavoro a circa 90mila dipendenti:

Gli investimenti diretti hanno portato non solo soldi, ma lavoro e conoscenza. Rispettiamo i nostri partner, pensiamo sia importante condividere il successo e attrarre investimenti stranieri

Janusz Piechocinski

I festeggiamenti del National Day polacco sono poi proseguiti per tutta la giornata, coinvolgendo i visitatori in un'avvincente partita di volley fra squadre giovanili di Italia e Polonia, ma anche deliziandoli con le performance dell'Orchestra Militare Polacca e un concerto di Chopin ad opera della pianista Joanna Różewska.

Foto Credits: Expo 2015 / Daniele Mascolo

  • shares
  • Mail