Fuda marmi presenta le lampade Oreadi, disegnate dall'architetto Fabio Rotella

Design classico e materiale inusuale per le nuove lampade Oreadi di Fuda Marmi firmate da Fabio Rotella

Non passano inosservate le nuove proposte di Fuda marmi per l'illuminazione domestica. La collezione Oreadi è infatti composta da tre diversi corpi illuminanti dallo stile classico ma dal materiale inusuale per delle lampade. Il marmo diventa infatti un paralume originalissimo, declinato in tre differenti misure.

A mettere la firma su questa linea è l'architetto Fabio Rotella, che ha deciso di abbracciare il mondo del marmo, giudicato come materiale nobile e amico dei progetti più preziosi di interior design. Con questa filosofia sono nate appunto le Oreadi da 30, 35 e 40cm, con l'impostazione verticale in ottone satinato dorato.

Per quanto riguarda la scelta dei marmi, nel fittissimo e ricchissimo campionario offerto da Fuda, Rotella ha optato per il rosso lepanto, l'onice miele e il calacatta oro. E il risultato è visibile nella gallery di inizio post, dove è possibile vedere sia le lampade sia le materie prime utilizzate per il progetto.

  • shares
  • Mail