Tavolini salotto: la collezione in legno naturale di Team 7, le foto

Legno naturale per i nuovi tavolini da salotto, funzionali ed eleganti, di TEAM 7. Scopri tutti i modelli qui su Designerblog.

Legno naturale per i nuovi tavolini da salotto, funzionali ed eleganti, di TEAM 7. Il tavolino da salotto è uno degli elementi focali della zona giorno: grazie alla sua collocazione nel cuore della stanza, è il punto su cui lo sguardo si sofferma più frequentemente. TEAM 7, azienda austriaca leader nel Mondo nella produzione di mobili e complementi di design in legno naturale, propone diversi tavolini, tutti caratterizzati dall’anima in legno naturale ma con design diversi, che riescono a soddisfare le più diverse esigenze.

Per gli amanti dello stile essenziale, il top in vetro smussato verso il basso di stern e juwel è l’ideale perché crea affascinanti effetti di luce e colore, donando alla stanza un aspetto elegante e raffinato. A questo si contrappone il design multifunzionale di lux, ponte al cubo e sidekick, tre complementi che ben si adattano alle persone che hanno bisogno di variare spesso la disposizione dei propri mobili o che scelgono soluzioni multifunzione. Infine treeO, il tavolino perfetto per gli appassionati della casa naturale: non solo legno massello trattato con oli naturali, ma anche una particolarissima
forma che ricorda tre sottili tronchi che si fondono a formare con i propri rami una corona.

Entriamo nei particolari. Il tavolino stern, su design di Jacob Strobel, può benissimo essere scambiata per una scultura. Stern, infatti, per la sua forma insolita unita al linguaggio geometrico, è entrambe le cose, tavolo e scultura insieme. Il cuore del complemento è un punto nodale ad anello, da cui partono otto raggi identici di legno naturale. Rivolti alternativamente verso l'alto e verso il basso, i raggi sono al tempo stesso gambe d'appoggio e supporti di un piano rotondo in vetro. Il bordo del piano in vetro trasparente è smussato verso il basso, un dettaglio che crea affascinanti effetti di luce e colore. Il conferimento di due rinomati premi per il design - il red dot design award 2011 el'interior innovation award 2011 - conferma le "qualità da star" del tavolino stern.

Un design di Sebastian Desch, il tavolino juwel, è un piccolo gioiello. Rotondo, ovale o triangolare, il tavolino juwel affascina in ogni forma e si rivela un ornamento prezioso per ogni soggiorno. Il design di juwel riprende le forme di un anello con brillante: proprio come le griffe che racchiudono la pietra preziosa, i bracci in legno naturale incastonano un piano in vetro trasparente, spesso 8 mm e sfaccettato ai bordi che crea così affascinanti giochi di luce e colore. La base a croce supporta un secondo piano in vetro, che offre una superficie d'appoggio in più.

Tavolino lux, invece, è un design di Jacon Strobel, le cui proporzioni armoniche sono basate sul principio della sezione aurea, proprio come tutta la collezione che porta questo nome. L’intensa sfaccettatura dello spessore dona al materiale una silhouette del tutto inusuale per il legno naturale. Questo particolare design rende la lavorazione del legno massello molto impegnativa, un’arte che TEAM 7 padroneggia ormai alla perfezione. La particolarità del tavolino lux è la struttura aperta su due lati che permette di riporre comodamente libri o riviste, mentre il suo piccolo cassetto rientrante nasconde all’interno telecomandi, appunti e piccoli oggetti in maniera ordinata e precisa. Peculiarità di questo bel tavolino da soggiorno è la possibilità di avere lo zoccolo con piedini fissi o ruotine, queste ultime indispensabili per chi cerca il massimo della funzionalità da un tavolino per il soggiorno.

Tavolini ponte al cubo, è un set composto da tre tavolini, che in caso di necessità possono anche essere inseriti uno sotto l'altro. Singolo o in set, ponte al cubo si adatta alle esigenze individuali offrendo al tempo stesso una grande superficie per tutto ciò che è essenziale per il relax.
Anche se inseriti uno sotto l'altro, tra i singoli elementi rimane spazio sufficiente per riviste, libri o telecomandi.

Il tavolino sidekick, design di Stefan Radinger, è sia un tavolino da salotto che di servizio. Infatti, sidekick sfida il consueto utilizzo dei tavoli tradizionali, applicando il tema della multifunzionalità: la collocazione ne definisce l’impiego e in un attimo offre la superficie più adatta ad ogni occasione. sidekick si compone di tre semplici superfici non esattamente ortogonali tra loro, pensate per donare maggiore stabilità al tavolo. Per variare la funzione basta un semplice gesto: posizionato in verticale permette un utilizzo comodo, ad esempio mentre ci si trova sul divano o a letto; sistemato in orizzontale diventa un classico tavolino a caffè. Inoltre, sidekick, che è disponibile in sei diverse essenze di legno, assume un’aria leggera e dinamica grazie alla delicatezza dei pannelli in legno con cui è realizzato.

Infine il tavolino treeO, un design S. Desch / J. Strobel / S. Radinger, ha la natura come modello: treeO – Interior Innovation Award 2014 - ricorda tre sottili tronchi che si fondono a formare con i propri rami una corona in legno naturale o in marmo bianco. La peculiarità del suo design è l’apertura circolare al centro del piano, che lascia intravedere il taglio di testa delle gambe e l’elegante giunzione in legno. Al contempo questo raffinato dettaglio può fungere da pratica maniglia per spostare agevolmente il tavolino. La superficie di questo nodo centrale si allinea allo stesso livello dell’anello-corona, diventandone al contempo un pratico prolungamento. Il tavolino treeO , proposto in due altezze e assolutamente maneggevole, è disponibile in noce pregiato o in rovere vigoroso, con piano in legno o in marmo. In versione singola o combinata è sempre il complemento perfetto per ogni stanza della casa.

  • shares
  • Mail