Expo Milano 2015: Hormann firma il portone dell'Open Air Theatre

Hormann firma il maxi portone a libro dell'Open Air Theatre di Expo Milano 2015

Expo Milano 2015, per la costruzione delle sue strutture, si è affidata a professionisti dei vari settori, scegliendo soluzioni innovative e pratiche, perfette per il quartiere espositivo e le sue esigenze. Ne è un esempio il maxi portone a libro dell'Open Air Theatre, firmato da Hormann e posto a chiusura di un sistema di sollevamento studiato appositamente per uno dei luoghi più frequentati dell'Esposizione Universale meneghina.

L'Open Air Theatre è infatti l'edificio preposto all'accoglienza dei grandi eventi quali concerti, spettacoli teatrali e cerimonie ufficiali, arrivando ad ospitare 11mila persone nei suoi spazi. La sfida di Hormann è stata trovare una soluzione di chiusura che tenesse conto del naturale dislivello fra la zona del palcoscenico e il terreno.

Perciò è stato realizzato un sistema di sollevamento a pantografo azionato da pistoni idraulici, molto usato proprio nella gestione dei carichi ingombranti, personalizzato poi in base alle necessità della struttura, finalizzata all'ospitalità di eventi di vario tipo.

Questo maxi sistema, che supporta il portone Hormann Plis2, è stato creato da Ecospace, azienda italiana specializzata principalmente nella realizzazione di montacarichi, ascensori per auto e parcheggi automatici. La competenza in questi settori ha permesso di adattare il sollevatore a pantografo (in grado di sollevare ben 5 tonnellate di peso) alle esigenze "sceniche" dell'Open Air Theatre.

Mariano Gardich, Area manager di Ecospace Italia, ha affermato:

Il settore nel quale operiamo richiede un'estrema versatilità sia nelle tecnologie utilizzate, sia nel loro adeguamento alle situazioni più diverse. Il caso della piattaforma per l'Open Air Theatre è emblematico per la particolarità delle dimensioni, della portata, delle finiture e degli accessori a completamento

Mariano Gardich

Riguardo alla scelta del modello Plis2 di Hormann, Gardich dice:

Utilizziamo spesso sistemi di chiusura, perciò Hörmann è uno dei nostri fornitori abituali. In questo caso abbiamo effettuato una valutazione preliminare di tipo economico, estetico e funzionale, decidendo di utilizzare il portone Hörmann anche per altre due ragioni fondamentali: il prestigio del produttore, che non ha bisogno di presentazioni, e la garanzia di poter ricevere assistenza anche a distanza di anni

Mariano Gardich
  • shares
  • Mail