Mostre di design: "La Toscana e il design italiano 1950-1990"

"La Toscana e il design italiano 1950-1990", ecco una nuova interessante mostra di design da non perdere.

la-toscana-e-il-design-italiano.jpg

Per tutti gli appassionati di design, ecco che Lucca ospita una nuova interessantissima mostra che ci propone il meglio di questo settore dagli anni cinquanta a oggi per quello che riguarda la produzione toscana. "La Toscana e il design italiano 1950-1990" è il titolo di questa mostra che affronta diversi settori di produzione: arredamento, oggetti di design e di uso quotidiano, ma anche veicoli, design grafico e comunicazione.

La mostra, curata da Gianni Pettena, Davide Turrini e Mauro Lovi, ospita opere di aziende e nomi prestigiosi del settore del design come Bitossi, Casigliani, Edra, Giovanetti, Martinelli Luce, Piaggio, Poltronova, Richard Ginori, Skipper e Up & Up.

La retrospettiva vuole proporre diverse realtà produttive in diversi ambiti, che hanno saputo radicarsi in Toscana contribuendo a dare il volto al design italiano che oggi viene apprezzato e invidiato in tutto il mondo. Realtà come la Piaggio, la Richard Ginori, ma anche Poltronova, Martinelli e molte altre aziende conosciute e amate in Italia e a livello internazionale.

La mostra "La Toscana e il design italiano 1950-1990" si terrà presso la Fondazione Ragghianti, Complesso Monumentale di S. Micheletto a Lucca, fino al primo novembre 2015. La mostra è aperta dal martedì alla domenica (giorno di chiusura: lunedì) dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 20. L'ingresso è gratuito, mentre le visite guidate sono a pagamento e su prenotazione nelle domeniche di settembre e ottobre 2015.

Via | Archiportale

  • shares
  • Mail