Expo Milano 2015: la giornata nazionale della Romania, le foto

Ad Expo Milano 2015 la Romania celebra la sua giornata nazionale a base di folklore locale e dibattiti

Ad Expo Milano 2015 è arrivato il turno della Romania di festeggiare la sua giornata nazionale, un evento che ha portato all'Esposizione Universale il Presidente della Camera dei Deputati, Valeriu Zgonea, il quale ha aperto ufficialmente le celebrazioni dal palco di Expo con queste parole:

Se tutte strade portano a Roma, tutte le buone idee vengono da Expo Milano 2015

Valeriu Zgonea

Ad accogliere la delegazione romena c'erano il Commissario Generale di Expo Milano 2015, Bruno Pasquino e il Vice Ministro per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Andrea Olivero. Quest'ultimo ha voluto rimarcare i rapporti di amicizia tra Italia e Romania:

Le relazioni economiche tra i due Paesi sono in forte crescita con un interscambio di 12 miliardi di euro nel 2014, 7% in più rispetto al 2013. L’Italia è il secondo partner commerciale del Paese, dietro solo alla Germania. Tra i settori più promettenti c’è l’agroindustriale [...] La Romania ha tutte le possibilità per diventare il granaio d’Europa

Andrea Olivero

Valeriu Zgonea si è detto soddisfatto delle relazioni fra i due Paesi, nonché tutta l'intenzione di creare le giuste condizioni per migliorare la produzione di beni alimentari:

Siamo all’esposizione più importante del pianeta, che rappresenta un luogo di confronto e idee per trovare soluzioni che permettano di vivere in un mondo sicuro e sano. Il nostro dovere è creare le condizioni necessarie per la produzione, lavorazione e distribuzione alimentare equilibrata

Valeriu Zgonea

La giornata nazionale di Expo è proseguita con spettacoli di musica e danze tradizionali romene, ad opera del gruppo folkloristico Junii Sibiului, ma anche con seminari dedicati al rafforzamento degli scambi economici, incontri organizzati dalle istituzioni romene e da quelle italiane.

  • shares
  • Mail