Cersaie 2015: Ariana presenta Canvas la collezione di ceramiche da parete, le foto

In occasione di Cersaie 2015, Ariana presenta la collezione Canvas, la nuova ceramica da parati, che si ispira a tessuti d'arredo, carte da parati e raffinate trame per impreziosire gli ambienti della casa. Scopri di più su questa innovativa collezione qui su Designerblog.

In occasione di Cersaie 2015, Ariana presenta la collezione Canvas, la nuova ceramica da parati, che si ispira a tessuti d'arredo, carte da parati e raffinate trame per impreziosire gli ambienti della casa.

Canvas, è la prima collezione Ariana, interamente realizzata in Wall&Porcelain, l'innovativo materiale nato dai laboratori di ricerca ABK Group per una nuova filosofia ceramica da rivestimento. Una tecnologia nuova ed esclusiva per realizzare lastre di grandi dimensioni e semplici da posare.

Sintesi perfetta tra eleganza e contemporaneità, Canvas può essere definita una “ceramica da parati”, che risponde in modo originale e creativo alla crescente domanda di decorazione da parte di un mercato che ha ormai superato il gusto puramente minimalista.

Canvas è una superficie materica dal particolare supporto strutturato che ricrea un particolare effetto di fibra a rilievo, molto realistico. La collezione permette di realizzare progetti “sartoriali” per un utilizzo trasversale: non solo per l'ambiente bagno, ma per tutti gli spazi residenziali e pubblici, come bar, ristoranti e hotel. I formati rettificati 60x120 e 30x120, declinati in cinque versione-colore, offrono una vasta gamma di opportunità progettuali in sinergia con i principali pavimenti Ariana, anche grazie alle 3 diverse soluzioni decorative “a metro quadro” ad effetto wallpaper.

Canvas Arabesque è un'idea originale dal sapore artistico. Ispirata ad un tessuto damascato che pare disegnato a china, la proposta rivede l'idea del classico-vintage, ideale da abbinare per contrasto a materiali contemporanei.

Design attuale per Canvas Evanescence, che prende spunto dagli effetti pennellati e sfumati oggi di tendenza anche nel mondo dei tessuti d'arredo. Grazie ai fondi in tinta unita e ai due formati, è possibile giocare con gli schemi di posa per effetti sempre diversi e sorprendenti.

Canvas Used è ispirato a tappezzerie e antiche carte da parati dall'aspetto vintage, ma dall'effetto contemporaneo. Interessante in abbinamento a legni invecchiati o altri materiali “vissuti”.

  • shares
  • Mail