Milldue lancia la collezione Puro, fatta di linee pulite e rigorose

Linee pulite, materiali preziosi: Milldue lancia Puro, l'arredo bagno dal sapore minimal

Il lusso nell'arredo bagno passa solo dal mood classico? Per nulla. E lo sa bene il marchio Milldue, che dopo aver proposto Ritz, ispirata ad un ricercato ed elaborato stile anni 30, oggi ci mostra una serie completamente diversa, fatta di linee pulite e rigorose, dotate di fascino minimalista.

La collezione ha un nome "evocativo", si chiama Puro ed è stata disegnata da Michele Marcon, il quale ha voluto coniugare funzionalità, materiali preziosi e alto design in un solo prodotto. Se da una parte l'arredo è squisitamente essenziale, dall'altra è vestito da legni e marmi che lo rendono piacevole al tatto e ancora più piacevole alla vista.

Il rovere termo cotto si unisce così alla bellezza della pietra e alla tecnologia estetica del Corian, attirando l'attenzione su alcuni dettagli. Ne sono un esempio le lavorazioni a 45° di top e fianchi o le maniglie a gola, tutti particolari che appagano la vista e donano omogeneità al tutto.

Marcon ha voluto puntare tutto sulla cura quasi maniacale delle rifiniture, in modo da poter offrire un prodotto che porta il suo imprinting, risponde alla filosofia del lusso di Milldue e allo stesso tempo si adatta perfettamente ai gusti e alle esigenze di chi lo sceglie.

Il Corian dalla sua garantisce di poter giocare con le misure del lavabo al centimetro, arrivando fino ai due metri e sedici di estensione. Completano il tutto gli specchi contenitori ad incasso con interno Wengè, ripiani in vetro e illuminazione LED. Rigore si, ma anche tanto stile. Collezione promossa.

  • shares
  • Mail