Kaldewei firma le nuove collezioni bagno Incava e Silenio by Anke Salomon

Kaldewei si affida ad Anke Salomon per la progettazione delle collezioni bagno Incava e Silenio

Forme pulite, fluenti e sensuali. Le nuove collezioni bagno Kaldewei puntano al piacere della vista e del tatto, proponendosi come soluzioni a metà strada fra il classico e il contemporaneo, rispolverando le smussature e l'acciaio smaltato in chiave moderna.

A firmare le serie Incava e Silenio è la penna attenta di Anke Salomon, che si è ispirata alla natura e alle sue linee pure per la progettazione di lavabi e vasche:

Il linguaggio del design è armonioso, sensuale e non falsato. I contorni morbidi degli interni si sviluppano con naturalezza come quelli di un panno appeso che forma un avallamento soffice ed armonioso. Questa estetica ispirata dalla natura, in combinazione con la durevolezza e la solidità dell’acciaio smaltato Kaldewei, costituiscono una sintesi estremamente affascinante di design e materiale

Anke Salomon

Inutile dirlo, l'egemonia dei materiali innovativi e hi-tech nel mondo dell'arredo bagno continua, con resine e Corian che continuano a vestire le moderne proposte dei brand. Eppure non dispiace la rivisitazione dell'acciaio smaltato, materia cara a Kaldewei, dal sapore classico ma non per questo meno adatta a entrare nel bagno moderno:

La particolarità di questo materiale è il suo pregio estetico ed allo stesso tempo la sua resistenza eccezionale. Data la durevolezza dell’acciaio smaltato il design non può essere dettato da una moda passeggera, deve piacere per molti anni. Allo stesso tempo il design deve avere un forte carattere di novità ed offrire un qualcosa in più: una sfida molto ambiziosa

Anke Salomon

Nello specifico la Salomon ha firmato per Kaldewei la vasca da bagno freestanding Meisterstück Incava e la sua versione da incasso Incava, più la famiglia di prodotti Silenio, che combina piacevolmente vasca e lavabo.

Parola chiave di entrambe le serie sono armonia e morbidezza, risultato fortemente voluto da chi le ha disegnate:

Partendo da un bordo definito nettamente, il materiale fluisce morbidamente verso il basso, senza spigoli ed angoli e senza vincolarsi ad alcuna forma geometrica di base

Anke Salomon

Naturale come l'acqua.

  • shares
  • Mail