Maison et Objet settembre 2015 Parigi: Seletti presenta le sue novità, le foto

In occasione del salone internazionale più prestigioso del settore decorazione e casa, il Maison&Objet di Parigi, Seletti, il design brand italiano più innovativo e ironico, torna per presentare le sue novità dal 4 al 8 settembre 2015. Tutte le foto dei nuovi oggetti Seletti, le trovate qui su Designerblog.

cuscino_shit_954.jpg

In occasione del salone internazionale più prestigioso del settore decorazione e casa, il Maison&Objet di Parigi, Seletti, il design brand italiano più innovativo e ironico, torna per prersentare le sue novità dal 4 al 8 settembre 2015.

Si tratterà di alcuni pezzi inediti ed interessanti, come le importanti aggiunte alla collezione Cosmic Dinner realizzata con Diesel Living, inaspettate integrazioni per l'outdoor con Industry Garden Furniture di Studio Job e nuovi prodotti della collezione Seletti wears Toiletpaper.

A questi si aggiungono alcuni nuovi prodotti della serie Hybrid disegnati da CTRLZAK e My Little Neighbours di Marcantonio Raimondi Malerba. Parigi sarà anche l'occasione per lanciare sul mercato Inception, lo scolapiatti/portalettere progettato da Luca Nichetto e presentato a New York in occasione della Design Week 2014.

Ma andiamo con ordine, partendo dalla Cosmic Dinner Seletti per Diesel Living, infatti, quest'anno ricorre il cinquantesimo anniversario della prima passeggiata spaziale, e per celebrarlo Seletti ha pensato ad una collezione per la tavola ispirata all'universo. Dopo essersi aggiudicata il Wallpaper's 2015 Design Award, la collezione di piatti Cosmic Diner si arricchisce di ulteriori elementi come i contenitori sale e pepe a forma di missile e l'originale vaso Starman. Inoltre nuove ciotole, bicchieri e posate in acciaio inox per completare un servizio per la tavola dal sapore ironico e poetico.

Invece, Industry Garden Furniture, by Studio Job, torna sotto i riflettori dopo il grande successo ottenuto alla Design Week milanese, infatti, la collezione per outdoor/indoor nata dal genio di Studio Job si compone di un set con tavolo tondo, tavolo ovale e sedie, che riprende gli stilemi dei set da giardino classici integrando la grafica ribelle del duo di Anversa. Realizzata in alluminio pressofuso, leggero e reciclabile, Industry è completamente smontabile garantendo la massima maneggevolezza nel packaging e nel trasporto. In occasione di Maison&Objet si aggiungono una panchina e una poltrona che ampliano ulteriormente la collezione.

Seletti wears Toiletpaper, l’ormai celebre collezione nata dalla collaborazione con la rivista di sole immagini di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari, continua ad aumentare di anno in anno con nuovi oggetti color pastello dallo humor nero: i vivaci cuscini quadrati disponibili in quattro fantasie, gli specchi rotondi e gli ombrelli in due nuove versioni. Tutte le novità, presentate in anteprima assoluta per Maison & Objet, riprendono una serie di immagini del magazine entrate a far parte dell’immaginario collettivo nel mondo del design.

Infine, tra le novità proposte da Seletti, troviamo My little neighbours di Marcantonio Raimondi Malerba, una casetta luminosa in resina contenuta in un’urna di vetro, un piccolo mondo parallelo da mettere sul comodino; Inception, il progetto di Luca Nichetto, uno scolapiatti/portalettere ispirato allo skyline di New York realizzato interamente in silicone; e la collezione Hybrid, tra i bestseller del brand, si arricchisce di nuovi bicchieri e accessori per la tavola caratterizzati dall'unione armonica di porcellana inglese e cinese, un ibrido di design tra due culturee due mondi reinterpretati dal duo CTRLZAK.

  • shares
  • Mail