Expo Milano 2015: lo Sketchmob di Moleskine, le foto

Si è svolto il sesto appuntamento di Sketchmob Italia con Moleskine, un vero e proprio viaggio illustrato tra i padiglioni dell’esposizione universale, per raccontare le sue architetture, imparare e guardare. Alcuni disegni e le foto dell'evento le trovate qui su Designerblog.

brasile2.jpg

Si è svolto il sesto appuntamento di Sketchmob Italia con Moleskine, un vero e proprio viaggio illustrato tra i padiglioni dell’esposizione universale, per raccontare le sue architetture, imparare e guardare.

I partecipanti erano più di 100, provenienti da tutte le parti d'Italia, architetti, designer, illustratori e semplici appassionati di disegno di tutti i livelli che si sono trovati per raccontare su carta alcune architetture dell’esposizione universale, aiutati dagli organizzatori di Sketchmob Italia, Stefan Davidovici e Irina Suteu di Arkipelag, e Marco Muscogiuri e Matteo Schubert di Alterstudio Partners.

L'iniziativa, nata a Londra da un'idea del prof. Trevor Flynn e sostenuto in Italia dalla Fondazione dell'Ordine degli Architetti di Milano, è una delle tante che negli ultimi anni sta segnando la grande rinascita del disegno a mano libera.

Sketchmob Italia, promosso da Arkipelag e Alterstudio Partners, durante questo evento ha visto il passaggio dalla carta al digitale. Infatti, i disegni sono stati digitalizzati via via, in diretta, con la speciale app creata da Moleskine con Adobe, caricati su cloud, resi disponibili ai media e condivisi sui social #sketchmobitalia #moleskinestories, in una nuova forma di reportage, tra analogico a digitale.

Gli organizzatori, quindi, hanno utilizzato lo speciale Smart Notebook Moleskine, studiato con Adobe, ottimizzato per il trasferimento delle immagini in formato digitale, jpg o vettoriale, per l’elaborazione su Adobe Illustrator.

I disegni più belli saranno esposti in una mostra nel Moleskine Store in Via Dante 15, dal 25 giugno all’ 8 luglio.

  • shares
  • Mail