Expo Milano 2015: la giornata nazionale del Laos, le foto

Ad Expo Milano 2015 si è celebrato il National Day della Repubblica Popolare Democratica del Laos, in un tripudio di balli e canti di musicisti in costumi tradizionali. Scopri di più qui su Designerblog.

img_4052_1.jpg

Ad Expo Milano 2015 si è celebrato il National Day della Repubblica Popolare Democratica del Laos, in un tripudio di balli e canti di musicisti in costumi tradizionali.

Dopo il classico rito dell’alzabandiera, con l’intonazione degli inni nazionali, sono intervenuti il sottosegretario per le Riforme Costituzionali e i Rapporti con il Parlamento, Ivan Scalfarotto, e il Vice Ministro laotiano per il Commercio e l’Industria e Commissario Generale del Laos, Siaosavath Savengsuksa, accolti dal Commissario Generale di Expo Milano 2015, Bruno Pasquino.

Il Laos è collocato all'interno del Cluster del Riso dove sono continuati festeggiamenti con spettacoli musicali e una ricca degustazione di prodotti tipici del Laos che includevano molte specialità a base di diverse varietà di riso, tra cui il tipico "sticky rice".

Il riso, infatti, è l'alimento con cui il paese ha un legame particolare, tanto che nella lingua locale cibo e riso sono sinonimi. "Eppure, questo legame coesiste con una varietà e ricchezza culturale e culinaria di enorme ampiezza – ha spiegato Scalfarotto -. Vengono coltivate ben sei varietà di riso sulle 21 esistenti al mondo. Non potremo far fronte alla crescita della domanda alimentare se non utilizzeremo appieno la chiave della diversità, se non interromperemo la strada dell'omologazione e standardizzazione che ci portano a consumare solo una piccola parte dei cibi a nostra disposizione”.

Scalfarotto ha rivolto un caloroso messaggio di saluto alla popolazione del Laos, ed in particolare, ha voluto citare il progetto Women For Expo, fondamentale per "la promozione delle donne nei ruoli di coordinamento e decisionali, ciò permetterà un mondo più sicuro e più prospero. Il Laos è un buon esempio di questo impegno".

Il Vice Ministro laotiano Siaosavath Savengsuksa, ha spiegato che il tema di Expo "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita", è molto importante per i popoli di tutto il mondo: "Il Laos ha lavorato moltissimo per raggiungere gli obiettivi di sviluppo del Millennio e la riduzione della povertà. La sicurezza alimentare è una priorità per il nostro governo, così come un ambiente pulito, che permette di produrre cibo sano e sicuro e promuovere una produzione verde e sostenibile".

  • shares
  • Mail