WFTB serie Monocromi: le lanterne dal sapore siciliano di Germana Scapellato, le foto

WFTB, Waiting for the bus, prosegue il suo viaggio nella cultura e nelle forme tipiche della Sicilia e propone due varianti di lanterne della serie Monocromi realizzate da Germana Scapellato, per dare luce alle fresche nottate estive. Le immagini dei vasi e delle lanterne della designer siciliana. le trovate qui su Designerblog.

WFTB vasi lanterne germana scapellato

WFTB, Waiting for the bus, prosegue il suo viaggio nella cultura e nelle forme tipiche della Sicilia e propone due varianti di lanterne della serie Monocromi realizzate da Germana Scapellato, per dare luce alle fresche nottate estive.

Una vera e propria lantern story che vede protagonista la Storia dell'isola. Infatti, una delle lampade rappresenta la Testa di Moro, con tagli nitidi e geometrici, mentre l’altra incarna la Malandrina con tagli ondulati che sottolineano la morbida chioma. Entrambe, realizzate sia per la parte interna che esterna, nei colori bianco opaco e rosso, sono un omaggio alla passionale leggenda ambientata durante la dominazione araba in Sicilia.

Si racconta, infatti, che intorno all'anno 1000, nel quartiere arabo di Palermo “La Kalsa”, viveva una bellissima fanciulla. Segregata in casa, trascorreva le giornate coltivando e curando i fiori del suo balcone. Un giorno si trovò a passare un giovane moro che si invaghì della sua bellezza e le dichiarò amore eterno. La fanciulla ricambiò l’amore del giovane ma, quando seppe che il moro l’avrebbe lasciata
per tornare dalla moglie e i suoi figli, attese la notte e gli tagliò la testa durante il sonno. Ne fece
della testa un vaso in cui piantò del basilico e lo mise in bella mostra sul balcone.
Il basilico crebbe rigoglioso destando l’invidia degli abitanti del quartiere che, per non essere da
meno, si fecero fabbricare dei vasi in terracotta a forma di testa di moro.

Le due Teste, fanno parte della serie Monocromi, dove la  ricerca sui colori si ispira ai sapori e ai profumi del Mediterraneo: il verde della salvia, il giallo dei limoni, il rosso dei pomodori, l’arancio degli agrumi, il verde del
pistacchio di Bronte, che colorano sia lanterne che vasi .

Ma le Teste del Moro e della Malandrina sono il focus anche di altre collezioni, infatti, la serie Monocromi, fa parte della Collezione Caltagirone realizzata sulla base di stampi originali del 1700, che rappresentano teste di uomo (Testa di Moro) e di donna (Malandrina) riferiti alla tradizione siciliana, che si completa con la Serie Trucco, una rivisitazione in chiave moderna della Testa di Moro e della Malandrina con un’attenta ricerca sui colori: bianco con piccoli dettagli di nero e ancora studiate tonalità di verde, azzurro, grigio; dorati o argentati o semplicemente in terracotta, tutti comunque personalizzabili in diverse misure e con implicito suggerimento di nuove funzioni d’uso. I colori appaiono nei dettagli dei visi come sopracciglia, baffi, labbra o accentuano con righe irregolari le chiome.

Recentemente WFTB ha avviato una collaborazione con Luisa Via Roma, prestigioso negozio di Firenze e il più importante rivenditore online di moda, per cui ha realizzato una collezione in esclusiva di Teste di Moro e Malandrine in versione pop. Inoltre, tutti i vasi della Collezione Caltagirone sono disponibili in 2 altezze differenti, 15 cm e 30 cm, mentre le lanterne hanno un’altezza di 30 cm.

  • shares
  • Mail