La consolle Grusella di Paolo Foglini per Formabilio

Grusella è la particolare consolle che Paolo Foglini ha realizzato per Formabilio, ispirandosi alla forma di una gru.

Si chiama Grusella ed è la consolle costruita come una gru che è stata ideata da Paolo Foglini per Formabilio: la consolle può essere utilizzata come mensola, come svuota tasche, ma anche come libreria. Ci viene proposta con linee essenziali, razionali e pulite, facilmente inseribili in ogni contesto domestico e contract.

La consolle Grusella è composta da una mensola che viene fissata a parete e da una base che termina con un vassoio portaoggetti con interno verniciato a contrasto: l'arredo rimanda al concetto di "costruzione" e ha delle linee che ci ricordano proprio le gru edili, che vediamo nei paesaggi urbani e che propongono uno skyline particolare.

Grazie alle sue diverse funzionalità, Grusella è indispensabile per l'ingresso, perché è un arredo pratico e al tempo stesso elegante. La consolle si può però adattare anche ad altri spazi della zona living e non solo in ambienti domestici, ma anche in soluzioni come hotel, uffici, luoghi di passaggio dove portare uno stile particolare e chic.

Grusella è realizzata in fibra di legno laccata con vernici a base d'acqua (misure 140 x 25, h 84 cm). E' disponibile in tre colori diversi: grigio quarzo, grigio talpa e grigio chiaro.

La possiamo trovare su Formabilio, dove è in vendita al prezzo di 356 euro.

Sempre su Formabilio possiamo trovare attualmente altri modelli di consolle altrettanto interessanti: abbiamo Metafilo, che si caratterizza per il suo forte contrasto cromatico che la rende unica nel suo genere, Tconsolle, che propone un'innovazione del concetto di mobile contenitore che ricorda molto le forme di un cavalletto, Iggy, che invece ci consente di sfruttare lo spazio sia in verticale che in orizzontale.

  • shares
  • Mail