Il packaging in cartone di Goodstuph che si trasforma in un mobile per la HP Z1

Il packaging in cartone di Goodstuph che si trasforma in un mobile per la HP Z1

Idea brillante, commissionata dalla Hewlett-Packard a venti tra architetti, studi di animazione, fotografi e designer di base a Singapore. Per il lancio della nuova workstation HP Z1, il colosso dell'elettronica ha chiesto di realizzare un packaging che diventasse un supporto in modo da non sprecare tutto il cartone necessario alla confezione.

La soluzione che vi proponiamo è quella trovata dalla compagnia di social media marketing Goodstuph: una scrivania che non necessita di strumenti per essere assemblata, misura - chiusa - 1 × 1.6 metri e contiene 250 pezzi, tutti sfruttati per essere incastrati e dare vita alle tre gambe che sorregono il ripiano. Il nuovo mobile sostiene fino a 30 kg di carico.

Il packaging in cartone di Goodstuph che si trasforma in un mobile per la HP Z1
Il packaging in cartone di Goodstuph che si trasforma in un mobile per la HP Z1
Il packaging in cartone di Goodstuph che si trasforma in un mobile per la HP Z1
Il packaging in cartone di Goodstuph che si trasforma in un mobile per la HP Z1
Il packaging in cartone di Goodstuph che si trasforma in un mobile per la HP Z1
Il packaging in cartone di Goodstuph che si trasforma in un mobile per la HP Z1
Il packaging in cartone di Goodstuph che si trasforma in un mobile per la HP Z1
Il packaging in cartone di Goodstuph che si trasforma in un mobile per la HP Z1
Il packaging in cartone di Goodstuph che si trasforma in un mobile per la HP Z1

  • shares
  • Mail