Caketrope, una torta in stop motion omaggia Tim Burton

Il mondo del cinema animato e in particolare quello della stop-motion non smetterà mai di omaggiare il suo guru, il cineasta americano Tim Burton che dell'animazione a passo uno ha creato un vero e proprio manifesto. Neanche il francese Alexandre Dubosc sfugge alla regola e presenta in questi giorni il suo corto The Caketrope of BURTON's Team.

Uno zootropio a forma di torta comincia a girare e, a partire da un albero spettrale, rivela pian piano tutti i simboli e gli elementi visivi che ricorrono nella cinematografia di Tim Burton: un carillon di teschi, bulbi oculari, pipistrelli (no, non gli animali, piuttosto quel simbolo luminoso che campeggia nei cieli di notte a Gotham), spirali, bocche dai denti acuminati, ossa e infine il volto scarnificato ma sorridente di Jack, il re delle zucche.

Il tutto, ritagliato, fuso, scolpito nel cioccolato, in un connubio, tra motion graphics e food design, particolarmente congeniale all'autore che con il brand Making-oeuf Production ha già realizzato diverse clip in cui il cibo prende vita e ogni elemento plastico sembra disegnato per far venire l'acquolina in bocca.

  • shares
  • Mail