The Responsibility Project raccontato in un video di Buck NY

Abbiamo visto negli ultmi anni l'infografica applicata a qualsiasi campo della vita quotidiana, non solo a numeri, dati e tendenze, ma anche a ricette culinarie, a dichiarazioni d'amore e di intenti, ai supereroi e ai videogiochi.

Lo stile di visualizzazione lineare di passaggi logici e concetti fondamentali è diventata uno stile di narrazione: la voce off che accompagna immagini in continua evoluzione, passaggi fluidi di quadro in quadro, l'utilizzo di forme geometriche, di icone semplici e di linee che conducono lo sguardo sono solo alcune delle caratteristiche che delineano un modo di comunicare tipico della rete, tipico dei nostri tempi.

Il video realizzato dal team di animatori di Buck NY per illustrare The Responsibility Project, il think tank della compagnia di assicurazioni statunitensi Liberty Mutual Insurance, ne è un esempio brillante. Il quadrato in cui è inscritto il logo del progetto diventa la figura portante che accompagna lo spettatore durante il racconto, e da un quadratino che rappresenta una piccola responsabilità, si arriva a un tavolo quadrato e multicolore attorno al quale viene incoraggiato un confronto equo, aperto, costruttivo.

  • shares
  • Mail