Augmented Reality Sandbox è l'installazione interattiva di Oliver Kreylos

Metà giardino zen, metà spazio per giocare come si fosse in riva al mare, questa "Augmented Reality Sandbox" realizzata da Oliver Kreylos della University of California è un esperimento interattivo che sfrutta le potenzialità della realtà aumentata. Un rettangolo di sabbia monitorato da un proiettore e da un Kinect che controlla i movimenti, trasformando con diversi colori le varie profondità generate nel materiale.

L'effetto è molto simile a quello che ci svelano le cartine geografiche che mappano il terreno, ma - ovviamente - in tempo reale. Il progetto, che potete ammirare nel video a inizio post, è stato promosso dal "National Science Foundation" con l'idea di trovare una futura collocazione nelle aree interattive dei musei.

  • shares
  • Mail