The Coca-Cola Beatbox è l'installazione interattiva di Pernilla Ohrstedt e Asif Khan per la campagna “Move to the Beat”

The Coca-Cola Beatbox è l\'installazione interattiva di Pernilla Ohrstedt e Asif Khan per la campagna “Move to the Beat”

La richiesta di Coca Cola era quella di "create a design which could visually convey the energy of sport, music and youth" per la loro campagna "Move to the Beat". Il risultato è questo The Coca-Cola Beatbox: un enorme padiglione ideato da Pernilla Ohrstedt e Asif Khan, coperto da 230 pannelli della lunghezza di 5 metri, ciascuno realizzato in EFTE, un polimero della plastica che reagisce come la superficie di una batteria.

I visitatori delle Olimpiadi di Londra potranno infatti suonare ogni grande rettangolo, su cui sarà 'distribuita' anche la traccia composta da Mark Ronson per l'occasione. Si tratta di “Anywhere in the World", un brano che il musicista ha voluto disseminare di campionamenti particolari come quello di una pedana colpita da un ginnasta o di un arco che viene teso da un arciere.

Il tutto potrà essere gestito anche a distanza da chi non potrà recarsi sul posto: con "My Beat Maker", la specifica app per iPhone infatti, potremo comporre delle sequenze ritmiche utilizzando un'interfaccia ispirata all'installazione.

The Coca-Cola Beatbox è l\'installazione interattiva di Pernilla Ohrstedt e Asif Khan per la campagna “Move to the Beat”
The Coca-Cola Beatbox è l\'installazione interattiva di Pernilla Ohrstedt e Asif Khan per la campagna “Move to the Beat”
The Coca-Cola Beatbox è l\'installazione interattiva di Pernilla Ohrstedt e Asif Khan per la campagna “Move to the Beat”
The Coca-Cola Beatbox è l\'installazione interattiva di Pernilla Ohrstedt e Asif Khan per la campagna “Move to the Beat”
The Coca-Cola Beatbox è l\'installazione interattiva di Pernilla Ohrstedt e Asif Khan per la campagna “Move to the Beat”

  • shares
  • Mail