Creatività nei bagni pubblici cinesi...



E' risaputo che il concetto di igiene in Cina non è proprio conosciuto così bene e i bagni pubblici, in particolare, sono spesso luoghi che lasciano il segno...così, forse per le Olimpiadi che l'estate prossima attireranno milioni di visitatori stranieri, forse per l'esigenza di rendere più piacevole l'utilizzo dei bagni pubblici, a Chongqing, una città con 31 milioni di abitanti, è stato costruito il bagno pubblico più grande ed originale del mondo. Sul concetto di igiene forse c'è ancora qualche problemino (non si poteva fare un po' meno grande e magari più pulito?) ma la cosa che lascia senza parole sono le forme, diciamo originali, che hanno assunto i cari vecchi urinatoi: gambe sexy, teste di mostri e addirittura l'effige della Vergine Maria...che sia una trovata originale non c'è dubbio ma cosa ne penseranno i turisti cattolici?
E voi cosa ne pensate di questa operazione di rinnovo del bagno pubblico per renderlo un luogo creativo e piacevole?
(via notcot e pandan)



  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: