Fine del mondo? Il kit di sopravvivenza arriva dal Messico

Just in Case

Il 2012 sarà l'ultimo anno del calendario come lo conosciamo? Forse non è solo una provocazione di Giacobbo se anche i messicani cominciano a prepararsi. Con una buona dose d'ironia e senso del marketing, l'agenzia MENOSUNOCEROUNO lancia in suo kit di sopravvivenza per la fine del mondo, da regalare ad amici o clienti.

Si chiama Just in Case e comprende una serie di prodotti tipici nazionali il cui packaging è stato rivisto e uniformato per l'occasione in un giallo ottimista, sottolineato da un lettering minimale. Solo le informazioni necessarie, nell'emergenza non ci sarà certo tempo di soffermarsi ad apprezzare le decorazioni...

Un notebook disegnato e prodotto da Doméstica di Monterrey, per raccontare l'esperienza dei sopravvissuti o solo degli ultimi giorni, fiammiferi, un coltellino (per gli animali della forsesta o per gli zombie, chissà), dell'acqua distillata, e naturalmente dei generi di conforto, un ottimo liquore tipico dello Yucatan, Xtabentun D'aristi e della cioccolata Abuelita. Morire sì, ma con stile e con il sorriso sulle labbra...

Via | Thedieline.com

Just in Case
Just in Case Just in Case Just in Case Just in Case

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: