The conceptual drawing table



Apparentemente non sembra nulla di tanto particolare o diverso da un tavolino basso, nero e con una superficie in vetro.
Ma non appena lo si sfiora, o capita di appoggiarci qualcosa sopra, si rimane quantomeno stupiti.
The Conceptual Drawing Table è infatti un autentico pezzo di arredamento interattivo, progetto dell'eclettico designer Taeki Oh.
E' ispirato al concetto di "drawing table", il tipico travolo usato dagli architetti, ed è realizzato in legno, vetro e ha delle componenti in plastica.
La cosa originale è che sfiorando o toccando la superficie si potranno realizzare dei disegni, così se siete ad un party non proprio divertente o la compagnia non è delle migliori, potrete occupare il vostro tempo in maniera creativa...
(via josh spear)

  • shares
  • Mail