Alphabetic, l'esperimento tipografico di Ariel Costa

ALPHABETIC from BlinkmyBrain" on Vimeo.

Se non fosse dichiaratamente un esperimento si potrebbe pensare a un video promozionale, un trailer per presentare un font, come ne abbiamo visti di recente. E invece la sua autrice, la brasiliana Ariel Costa, lo dichiara apertamente, Alphabetic è un esperimento di tipografia animata.

Il font utilizzato si chiama ChunkFive, un serif ultra-bold di vaga ispirazione western, disegnato da The League of Moveable Type, e le sue lettere sembrano ballare la beakdance, si capovolgono, rotolano, si trasformano l'una nella successiva attraverso morphing spericolati, sottolineati da uno sprizzare di scintille geometriche colorate.

Nonostante la prevedibilità della trama (dalla A alla Z) si rimane piacevolmente a guardare fino alla fine, trascinati dal tappeto sonoro di Marcelo Baldin e da movimenti senza soluzione di continuità attraverso 26 transizioni ognuna differente da quella che l'ha preceduta.

  • shares
  • Mail