Cutline: gli elementi d'arredo 'tagliati' e dinamici di Alessandro Busana per Smoothplane

Cutline: gli elementi d\'arredo \'tagliati\' e dinamici di Alessandro Busana

Forte di un approccio al design sempre 'laterale' e creativo, torna il padovano Alessandro Busana con un nuovo progetto. Si chiama "Cutline" ed è appunto una serie di mobili in cui il tentativo dichiarato è quello di dare al legno una nuova identità: oggetti caratterizzati da una forte personalità estetica, ricca di nuovi contenuti funzionali e lavorati da esperti artigiani che danno un reale valore aggiunto ad ogni singolo elemento.

Come il legno si presenta in natura con la superficie della corteccia che contiene la vera essenza del materiale, così i mobili della serie "Cutline" svelano il loro interno grazie a un taglio dinamico e radicale, garantendo una duplice funzionalità: uno spazio visibile e un vano nascosto, un contenuto visibile e uno da nascondere. Tutto per Smoothplane, durante l'esibizione “Discovering” presso il Superstudio Più nel corso della Milano Design Week 2012.

Cutline: gli elementi d\'arredo \'tagliati\' e dinamici di Alessandro Busana
Cutline: gli elementi d\'arredo \'tagliati\' e dinamici di Alessandro Busana
Cutline: gli elementi d\'arredo \'tagliati\' e dinamici di Alessandro Busana
Cutline: gli elementi d\'arredo \'tagliati\' e dinamici di Alessandro Busana
Cutline: gli elementi d\'arredo \'tagliati\' e dinamici di Alessandro Busana

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: