Giovane design polacco, Rattan Stool di Wiktoria Szawiel

Rattan Stool, lo sgabello della designer polacca Wiktoria Szawiel

Più vitale che mai, il design polacco di questi ultimi anni. Ne sono prova un festival in ascesa, quello di Lodz, la crescita di piccole design star locali, primo tra tutti l'ormai arcinoto Oskar Zieta, e la rilevanza crescente delle sue collettive, che ad esempio quest'anno vedremo negli spazi di Superstudio Più.

Una freschezza che ritroviamo anche in questo piccolo e fantasioso oggetto, il Rattan Stool di Wiktoria Szawiel. Come il nome stesso suggerisce, questo materiale (privilegiato per i suoi impieghi in outdoor) viene qui assemblato in maniera decisamente inedita, senza l'effetto telaio con cui siamo soliti vederlo. Il risultato, formalmente innovativo, è anche un po' bizzarro: non sembra anche a voi che la ragazza sia seduta su delle fruste da cucina? La designer giura che sia anche molto confortevole, e riassicura anche sul fattore peso: solo 1 kg per l'intero sgabello.

Via | Contemporist

Rattan Stool, lo sgabello della designer polacca Wiktoria Szawiel
Rattan Stool, lo sgabello della designer polacca Wiktoria Szawiel
Rattan Stool, lo sgabello della designer polacca Wiktoria Szawiel
Rattan Stool, lo sgabello della designer polacca Wiktoria Szawiel
Rattan Stool, lo sgabello della designer polacca Wiktoria Szawiel

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: